Sections
22 giugno 2024

Audemars Piguet: Royal Oak Offshore Chronograph 30th Anniversary

Quando venne lanciato nel 1993, in occasione della Fiera di Basilea, il Royal Oak Offshore fece scalpore date le sue dimensioni notevoli (42 mm di diametro e 14,04 mm di spessore) e il suo design audace. Tuttavia, solo dopo qualche anno raggiunge il successo. Il Royal Oak Offshore stabilì rapidamente connessioni con campi diversi, lontani dall’Alta Orologeria, come il mondo dello sport, della musica e dell’intrattenimento. Ad Arnold Schwarzenegger fu dedicata la prima speciaedition della collezione che venne lanciata nel 1999 per il suo film End of Days (ref. 25770SN). Il successo fu immediato: portò la collezione Offshore alla ribalta e inaugurò la tradizione di special edition

Festeggiando quest’anno il 30° anniversario della collezione, Audemars Piguet offre un tributo al modello chiave che ha segnato una svolta nel destino dell’Offshore con il suo nuovo Royal Oak Offshore Chronograph ispirato al modello del 1999. 

Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph 30° Anniversary

“Nel 1999, la collaborazione con Arnold Schwarzenegger per il Royal Oak Offshore End of Days nel 1999 iniziò a far conoscere la collezione a un pubblico più vasto per la prima volta. Per il 30° anniversario dell’Offshore, rendere omaggio a questo specifico orologio è una scelta naturale.” François-Henry Bennahmias CEO Audemars Piguet

BLACK DESIGN

Il nuovo Royal Oak Offshore Chronograph è presentato con una cassa da 43 mm, in linea con i modelli introdotti nel 2020. Questa edizione è realizzata interamente in ceramica nera con l’aggiunta di dettagli in titanio, come le anse, i pulsanti e il fondello. Sono inoltre presenti anche otto viti in acciaio che fissano la lunetta ottagonale alla cassa. La scelta di questi materiali conferisce all’orologio un aspetto leggero ed ergonomico, nonostante le sue dimensioni considerevoli (il peso totale è di soli 103 grammi). 

Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph 30° Anniversary

La ceramica utilizzata da Audemars è composta in parte da polvere di ossido di zirconio combinata con un legante specifico e il suo colore omogeneo appare solo quando il materiale viene cotto a una temperatura superiore a 1000 °C. Ogni componente viene poi pre-lucidato e pre-satinato. Le linee, le smussature e gli angoli sono rifiniti a mano per ottenere le superfici lucide e satinate, caratteristiche della Manifattura. 

Richiamando l’estetica nera e gialla del modello originale del 1999, il nuovo Offshore presenta un quadrante nero decorato con il motivo Mega Tapisserie di nuova generazione e illuminato da tocchi di giallo sulla scala tachimetrica, nonché sugli indici e sulle lancette in oro bianco brunite e arricchite da un rivestimento giallo luminescente. Il logo AP applicato in oro risalta a ore 12, mentre i contatori neri impreziosiscono il quadrante a ore 3, 6 e 9. 

Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph 30° Anniversary
Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph 30° Anniversary

Limitato a 500 esemplari, il nuovo Royal Oak Offshore Chronograph è dotato di un cinturino in pelle di vitello nera che presenta un effetto tessuto e cuciture gialle. Grazie al sistema intercambiabile integrato nell’orologio, il proprietario può cambiare facilmente il cinturino sostituendolo con una versione in pelle di vitello gialla con cuciture nere. 

IL CALIBRO 4401

Questa nuova referenza è alimentata dal più recente movimento cronografico a carica automatica della Manifattura, il Calibro 4401completamente integrato con ruota a colonne e funzione flyback. Questa funzione permette di azzerare e riavviare il cronografo con una sola pressione del pulsante – un processo brevettato che consente alle lancette del contatore del cronografo di tornare istantaneamente in posizione verticale. La ruota a colonne funziona assieme alla frizione verticale e quando viene avviata o arrestata, la lancetta dei secondi risponde immediatamente, senza scatti. Inoltre, una leggera pressione è sufficiente per attivare i pulsanti, migliorando ulteriormente l’ergonomia dell’orologio. 

Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph 30° Anniversary

La massa oscillante è visibile attraverso il fondello in vetro zaffiro. Realizzata in oro rosa 22 carati, è stata colorata con un processo NAC che le conferisce una tonalità grigio antracite. Il fondello in vetro zaffiro mostra anche le decorazioni del movimento, tra cui Côtes de Genève, le venature circolari, la finitura soleil, la satinatura circolare e le smussature lucide. Infine, il fondello in titanio reca l’incisione “Limited Edition of 500 pieces”. (Prezzo su richiesta)