Sections
14 aprile 2024

Czapek & Cie: Antarctique Mount Erebus

A grande richiesta da parte di appassionati e collezionisti, Czapek & Cie presenta la prima versione del suo segnatempo best-seller Antarctique in oro. Per questo modello, la casa ginevrina ha inoltre ripreso il mitico quadrante lamé dell’originale serie limitata Terre Adélie, lanciata nel 2020.

“La richiesta di un modello di Antarctique in un metallo prezioso, e più precisamente in oro, era così forte da parte di una certa tipologia di collezionisti, che non potevamo ignorarla”, racconta Xavier de Roquemaurel, CEO di Czapek & Cie. “Per creare questo nuovo modello siamo andati ad esplorare sia la geografia dell’Antartide, che alle origini di questa collezione di successo”.

Czapek & Cie: Antarctique Mount Erebus

L’Antarctique ‘Mount Erebus’ – così è stato ribattezzato il modello in oro – prende il suo nome dal Monte Erebus, il secondo vulcano più alto dell’Antartide situato sull’isola di Ross, nonché il vulcano attivo più meridionale della Terra. A sua volta il vulcano prende il nome dalla HMS Erebus, una delle due navi da spedizione che scoprirono l’isola di Ross nel 1841, ma anche divinità della mitologia greca nata dal Caos, che personifica l’oscurità. La particolarità di questo vulcano è la presenza, nelle sue lave, di un contenuto di oro che viene proiettato nell’atmosfera sotto forma di particelle metalliche fini nei gas che fuoriescono dal vulcano, in una quantità stimata in 80 grammi al giorno. Oro che, nel continente protetto, non può naturalmente essere raccolto.

Czapek & Cie: Antarctique Mount Erebus

Le origini della linea Antarctique sono presenti in Mount Erebus grazie al quadrante ‘lamé’, originariamente creato per l’edizione limitata Terre Adélie in acciaio, prima iterazione di Antarctique lanciata nel maggio 2020. Realizzato in collaborazione con Metalem, partner di manifattura di lunga data di Czapek, con una sorta di pettine che crea un effetto come di un satinato più marcato, il quadrante è proposto in Mount Erebus nel colore Deep Blue, realizzato con tecnica CVD (chemical vapor deposit).

Czapek & Cie: Antarctique Mount Erebus

Con un diametro di 40,5 mm e uno spessore di 10,6 mm, la cassa in oro riprende tutti gli stilemi di design che contraddistinguono la cassa Antarctique in acciaio: le curve fluide, gli angoli finemente smussati e l’accurato equilibrio tra superfici spazzolate e lucide, che ne creano la particolare struttura. La cassa in oro rosa 5N e quella in oro giallo 2N sono rispettivamente abbinate ad un bracciale in oro rosa o in oro giallo. In alternativa, entrambi i modelli sono proposti con un cinturino in caucciù in vari colori.

Czapek & Cie: Antarctique Mount Erebus

L’Antarctique Mount Erebus Deep Blue in oro rosa 5N sarà prodotto in una tiratura limitata di 100 esemplari, e sarà disponibile per il pre-ordine presso i rivenditori autorizzati Czapek di tutto il mondo, il suo flagship store di Ginevra e su Czapek.com. La versione in oro giallo 2N, limitata a soli 50 pezzi, sarà offerta online su Czapek.com. Infine il prezzo, per ambedue i modelli la cifra è di €. 55,000 + IVA per la versione con il bracciale e di €. 32,600 + IVA per quella con il cinturino in gomma.