Sections
24 luglio 2024

MB&F: LM Sequential Flyback Platinum

Nel 2022, MB&F ha svelato la propria Legacy Machine Sequential EVO, un doppio cronografo che ha aperto la strada a un mondo di possibilità di misurazione. Questo rivoluzionario modello ha ridefinito il concetto di cronografo come lo conoscevamo, conquistando il cuore dei collezionisti e, in quello stesso anno, l’Aiguille d’Or, l’ambito premio del Grand Prix d’Horlogerie de Genève.

MB&F MAx Busser @ GPHG 2022

Ideata da Stephen McDonnell, uno dei primi “amici” di MB&F, nonché il cervello a cui si deve il lancio nel 2015 della LM Perpetual, la LM Sequential EVO è stato uno di quegli orologi rivelatisi talmente utili che viene da chiedersi perché nessuno ci avesse pensato prima. Le molteplici modalità di misurazione consentivano di cronometrare qualsiasi cosa, da due atleti in contemporanea ai diversi tempi di una serie di giri di pista consecutivi e persino i tempi di cottura di due diversi piatti nel forno, per citare soltanto alcune delle utilissime applicazioni pratiche.

Stephen McDonnell

Tuttavia, come se la LM Sequential EVO non fosse un modello già abbastanza incredibile, c’era un’altra funzione che MB&F e Stephen avrebbero volentieri incluso: la funzione flyback. Il prototipo originale del movimento di Stephen era, infatti, progettato con un sistema flyback integrato nel cronografo di sinistra e, pertanto, la LM Sequential EVO era stata impostata per ospitarlo. Tuttavia, questa funzione si era rivelata troppo complicata da perfezionare, portando i mesi di prototipazione dell’orologio a nove, quattro dei quali dedicati alla sola funzione flyback. Considerate le sei diverse fasi di riprogettazione e tutto il lavoro e i componenti connessi, McDonnell si era reso conto che sarebbe stato poco saggio, per non dire avventato, commercializzare un orologio con funzione flyback in presenza di così tanti aspetti non collaudati.

MB&F Sequential EVO

Ma il sogno iniziale era rimasto intatto e ogni dettaglio era stato studiato per consentire in futuro di integrare la funzione nell’orologio. I cronografi avrebbero potuto essere progettati in molti modi diversi, ma soltanto una di queste configurazioni permetteva l’integrazione della funzione flyback, il che ha implicato un cambiamento fondamentale nel modo in cui i cronografi sono stati progettati.

I rubini interni delle frizioni verticali sono un elemento chiave dell’intero cronografo Sequential e anche nel nuovo sistema flyback sono necessari dei rubini, senza i quali non funzionerebbe. Il sistema è molto delicato ed è servito moltissimo lavoro per ridurre al minimo l’attrito, in modo da evitare che il flyback causasse un blocco della funzione di azzeramento. A questo scopo, McDonnell ha integrato nel meccanismo di flyback uno speciale rullo con rubino. Un componente di questo tipo non è disponibile presso alcun fornitore di rubini, quindi per il primo prototipo McDonnell ha dovuto costruirsi da solo il rubino per dimostrare la validità di questo rivoluzionario meccanismo; si tratta, infatti, di uno dei cinque elementi brevettati presenti nel modello.

MB&F LM Sequential Flyback Platinum

Dopo due anni di test segreti, il sistema si è, infine, dimostrato a lungo termine sufficientemente affidabile e oggi la LM Sequential Flyback Platinum è pronta a spiccare il volo!

LA NUOVA LM SEQUENTIAL FLYBACK PLATINUM

La LM Sequential Flyback Platinum presenta lo stesso design a due display cronografici della LM Sequential EVO. Sul primo, la visualizzazione dei secondi è a ore 9 e quella dei minuti a ore 11. Sul secondo, la visualizzazione dei secondi è a ore 3 e quella dei minuti all’1. Ciascuno dei cronografi può essere avviato, arrestato e resettato in maniera completamente indipendente dall’altro, utilizzando i pulsanti start/stop e reset sui corrispondenti lati della cassa. Con la nuova funzione flyback, i pulsanti reset azionano anche il flyback se il cronografo corrispondente è in funzione. Questi sono i quattro pulsanti che normalmente si assocerebbero ai due meccanismi del cronografo racchiusi in un orologio.

MB&F LM Sequential Flyback Platinum

In questo caso, però, c’è un quinto pulsante, chiamato Twinverter e posto a ore 9. Il segreto dell’eccezionalità degli orologi LM Sequential è racchiuso in questo “pulsante magico”, come lo chiama Stephen, che eleva la sua funzionalità al di sopra di qualsiasi cronografo da polso esistente. Controlla entrambi i sistemi cronografici, agendo come un interruttore binario che inverte lo stato di avvio e arresto di ciascun cronografo. Ciò significa che, se entrambi i cronografi sono fermi, premendo il Twinverter entrambi vengono avviati contemporaneamente. Se sono entrambi in funzione, il Twinverter fa sì che si fermino. Se uno è in funzione e l’altro è fermo, il Twinverter interrompe quello in funzione e avvia quello fermo.

MB&F LM Sequential Flyback Platinum

In termini di applicazioni pratiche, queste funzioni rendono il cronografo utile in numerose situazioni, come illustrato dai seguenti esempi:

Modalità indipendente:

Immaginate la preparazione di un pasto, in cui i vari piatti richiedono tempi di cottura diversi, in momenti differenti. Per azionare i due cronografi è sufficiente premere i loro rispettivi pulsanti. In cucina, ad esempio, se ne potrebbe avviare uno al momento di buttare la pasta nell’acqua bollente e l’altro quando si infornano le verdure. Questa applicazione può tornare utile in tutte le aree della produttività personale. In palestra, ad esempio, per ottimizzare il proprio allenamento fisico, si può impostare il primo cronografo per cronometrare l’intera sessione, mentre il secondo può servire per registrare il tempo di ogni attività o i momenti di pausa. In quest’esempio, la nuova funzione flyback può tornare utile per resettare e riavviare velocemente la sequenza di misurazione premendo una sola volta il pulsante reset e, quindi, unificando tre diverse fasi: arresto, azzeramento e riavvio.

MB&F LM Sequential Flyback Platinum

Modalità simultanea o rattrappante:

Questa modalità può essere utilizzata durante una gara in cui i due concorrenti partono simultaneamente. Il Twinverter consente a chi lo indossa di avviare entrambi i cronografi esattamente nello stesso momento e, al tempo stesso, di registrare facilmente i diversi momenti di fine premendo il singolo pulsante start/stop di ogni cronografo. È importante notare che la durata degli eventi può superare i 60 secondi, limite di durata della stragrande maggioranza dei cronografi rattrapanti sul mercato. In questa modalità, è possibile utilizzare la nuova funzione flyback anche per riavviare la misurazione velocemente.

MB&F LM Sequential Flyback Platinum

Modalità cumulativa:

In ambito lavorativo, potrebbe essere utile sapere quanto tempo si dedica a due progetti separati nel corso di una giornata in cui si passa da uno all’altro. In questo caso, è sufficiente attivare un cronografo quando si inizia a lavorare su un’attività, per poi utilizzare il Twinverter quando si passa alla seconda mansione (cambiandolo di nuovo quando si torna alla prima). In questo modo è possibile monitorare facilmente il tempo cumulativamente dedicato a ogni attività. Un’altra situazione che si presta bene a questo segnatempo è una partita a scacchi.

MB&F LM Sequential Flyback Platinum

Modalità sequenziale:

Negli sport competitivi, questa modalità può essere utilizzata per misurare i tempi di giro individuali. L’avvio di un cronografo all’inizio di un evento e l’utilizzo del Twinverter al termine di un giro attiva immediatamente il secondo cronografo per cronometrare il giro successivo. Nel frattempo, il primo cronografo è fermo, consentendo un ampio margine di tempo per annotare il risultato. A questo punto, il cronografo fermo può essere azzerato, pronto per essere nuovamente azionato con il Twinverter per il giro successivo. Grazie al suo totalizzatore dei minuti, la LM Sequential si rivela molto efficace durante gli eventi sportivi con tempi medi di giro che superano il minuto (questo include la maggior parte degli sport motoristici).

MB&F LM Sequential Flyback Platinum
MB&F LM Sequential Flyback Platinum

Modalità flyback:

Il flyback venne ideato negli anni Trenta per consentire ai piloti di aereo di misurare con precisione la rotta tra due punti di riferimento. Ci si era, infatti, resi conto che il tempo necessario per arrestare, azzerare e riavviare un cronografo era troppo lungo e rischiava di causare errori di navigazione, errori che si sarebbero aggravati nel caso di un itinerario in più tappe. Il flyback consentiva, invece, di compiere arresto, azzeramento e riavvio simultaneamente, premendo una sola volta il pulsante reset. La combinazione tra la nuova funzione flyback e le altre modalità di misurazione del calibro Sequential consente ulteriori funzionalità. Per esempio, un pilota può misurare con un cronografo la durata complessiva di un certo volo e usare l’altro cronografo per misurare con precisione la durata di ciascuna tappa grazie alla funzione flyback.

MB&F LM Sequential Flyback Platinum

Il design della LM Sequential è assolutamente unico. All’interno di un solo movimento sono, infatti, racchiusi due cronografi indipendenti, entrambi collegati a uno scappamento e un oscillatore comune. Le perdite di energia legate ai cronografi convenzionali sono ben note: cosa potrebbe succedere, quindi, con due cronografi in un unico movimento? Le perdite risulterebbero raddoppiate, portando a prestazioni inaccettabili. Per integrare tutte queste funzioni in un unico orologio era necessario inventare un tipo di sistema cronografico fondamentalmente nuovo, un sistema immune da qualsiasi forma di perdita di energia.

MB&F LM Sequential Flyback Platinum
MB&F LM Sequential Flyback Platinum

La LM Sequential fa esattamente questo, grazie alle sue innovative frizioni verticali con rubini interni e al sistema di controllo associato. I nuovi meccanismi flyback integrano anche dei rulli con rubino. Grazie a queste soluzioni brevettate, il calibro Sequential vanta prestazioni migliori dei cronografi convenzionali sia in termini di efficienza energetica che di precisione con una riserva di carica di ben 72 ore.

La nuova LM Sequential Flyback viene proposta in un’edizione limitata di 33 esemplari con cassa in platino da 44mm e quadrante celeste con contatori laccati bianchi sormontato dal classico vetro a cupola. (Prezzo €. 192,000 + IVA)