Sections
13 giugno 2024

Parmigiani Fleurier: Tonda 1950 Squelette

Parmigiani Fleurier rende omaggio al Tonda 1950, il suo iconico modello ultrasottile, regalandogli un volto completamente scheletrato.

Tonda 1950

Il nuovo calibro automatico  PF707 è stato messo a nudo. Il Tonda 1950 Squelette mette in mostra il suo meccanismo, svelando anche componenti che di solito non vedono mai la luce. La platina e i ponti sono stati scheletrati fino al limite, mantenendo solo il minimo indispensabile. L’arte della scheletratura impone il perfetto equilibrio tra l’esposizione del movimento, per svelarne il mistero, e il mantenimento della rigidità di ogni componente, condizione essenziale per un corretto funzionamento. Anche il bariletto è aperto e lascia intravedere la molla di carica, che rappresenta la fonte di energia dell’orologio, finalmente visibile. La micromassa oscillante appare sul retro, ma anche sulla superficie del movimento. La decorazione è stata attentamente studiata per essere all’altezza della situazione: un’incisione “grain d’orge” sul retro del rotore e, sulla superficie, un motivo costituito dalle anse iconiche che appartengono al DNA di Parmigiani Fleurier. Il motivo ad anse è disposto in modo da raffigurare un movimento rotatorio, accentuando le circonvoluzioni della massa oscillante.

Tonda 1950

Il Tonda 1950 Squelette si presenta con una cassa in acciaio da 44 mm e un quadrante in zaffiro che mostra tutto lo spettacolo del movimento, tranne che sul bordo, dove il vetro è dotato di un rehaut metallizzato in oro rosa che consente di visualizzare la minuteria e gli indici. Il retro di questo rehaut è inciso minuziosamente: la superficie è impreziosita da una decorazione a chiocciola concentrica.

Tonda 1950

L’orologio e abbinato ad un cinturino in pelle di alligatore nero con fibbia déployante in acciaio regolabile in 5 posizioni. Con una semplice pressione, si può regolare la lunghezza del cinturino, millimetro per millimetro, senza dover cambiare buco. (Prezzo €. 22.500)