Sections
28 febbraio 2024

Vacheron Constantin: Overseas Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton

Dopo il successo dellOveseas Perpetual Calendar Ultra-Thin presentato nel 2019, quest’anno Vacheron Constantin svela il volto del calibro 1120 QPSQ attraverso il quadrante in cristallo zaffiro del nuovo Overseas Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton.

Vacheron Constantin Overseas Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton
Vacheron Constantin Overseas Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton

In questa nuova versione, la Maison manda in scena un vero e proprio spettacolo di Alta Orologeria. Tra i tanti componenti, i protagonisti indiscussi sono i ruotismi e la massa oscillante con trattamento NAC e inserto in oro 22 carati. La scheletratura di quest’ultima, che ne mette in risalto la forma stilizzata a croce di Malta, è una prima assoluta nella collezione Overseas.

Vacheron Constantin Overseas Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton
Vacheron Constantin Overseas Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton

Oltre al grandissimo lavoro di scheletratura, che consiste nell’aprire finemente un movimento meccanico svuotando la forma dei componenti senza comprometterne l’affidabilità, Vacheron Constantin ha decorato il movimento con particolari finiture interamente realizzate a mano. È stato necessario il concorso di varie abilità per poter garantire al meccanismo la perfezione estetica desiderata. Venatura delle superfici per conferire loro una finitura satinata, smussatura di linee rette e curve per ottenere effetti di luce, spazzolatura circolare, finitura satinata soleil, perlage e lucidatura per garantire una varietà di profondità: tutte queste tecniche artigianali sono servite ad accentuare la bellezza dei componenti; al contempo il colore grigio antracite ottenuto per mezzo di un trattamento elettrolitico NAC conferisce al meccanismo un volto decisamente contemporaneo. 

Vacheron Constantin Overseas Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton

Sul quadrante, all’interno della cassa in oro da 41,5mm di diametro per soli 8,1mm di spessore, sono applicati indici delle ore in oro rosa, l’emblema della croce di Malta e i contatori di giorno, data e mese. Il calendario non necessita di nessuna regolazione fino a 1 marzo 2100, né per le indicazioni di giorno, data e mese, né per le fasi lunari.

Vacheron Constantin Overseas Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton

Come tutti i modelli della collezione Overseas, il nuovo Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton può essere personalizzato grazie a un sistema semplice ed efficace di cinturini intercambiabili. Infatti, oltre al bracciale in oro, sono in dotazione altri due cinturini uno in pelle di alligatore blu e uno in caucciù blu.

Vacheron Constantin Overseas Perpetual Calendar Ultra-Thin Skeleton