Sections
02 December 2022

DeWitt – Twenty-8-Eight Skeleton Tourbillon

DeWitt

Twenty-8-Eight Skeleton Tourbillon

A dispetto dei normali orologi scheletrati, ai quali viene tolto piu’ materiale possibile dalla costruzione di ponti e platine, la scheletratura del Twenty-8-Eight Skeleton Tourbillon di DeWitt risulta deliberatamente robusta e incredibilmente ben bilanciata con il design della cassa, decorata con 48 “colonne imperiali”, caratteristica che ormai fa parte del DNA del brand.

t8.th_.024_twenty-8-eight_skeleton_tourbillon_3-4_black_lr_5503a_l

Il movimento con Tourbillon e’ prodotto interamente in-house e vanta uno scappamento ad ancora e una spirale create con una lega indistruttibile, autobilanciata, inossidabile e antimagnetica.

La molla del bilanciere e’ completamente piatta e la sua oscillazione (0,0001 mm) garantisce una precisione estrema. Il bilanciere, come la ruota dello scappamento e l’ancora, sono in oro giallo 18 carati.

t8.th_.024_twenty-8-eight_skeleton_tourbillon_ambiance_black_lr_b4b89

Il design pulito della cassa in oro bianco 18 carati, che misura 43 mm di diametro, si sposa perfettamente con le linee architettoniche della scheletratura del movimento, rendendo l’esotico orologio non eccessivamente imponente quando portato al polso, nonostante le notevoli dimensioni.

t8.th_.024_twenty-8-eight_skeleton_tourbillon_case-back_black_lr_ef766_l