Sections
27 febbraio 2024

Bell&Ross: Nuovi BR 03 Golden Heritage & Military Ceramic

Bell&Ross nasce nel 1992 quando i due amici, Bruno Belamich (Bell) dalla Nationale Supérieure de Création Industrielle e Carlos A. Rosillo (Ross) dall’HEC Paris, affini nelle vedute e nei sogni, scelgono di creare come progetto universitario un orologio altamente funzionale e durevole. Questa loro idea, guidata dalla filosofia del “function shapes form”, ha modo di concretizzarsi e conquistare, in tempi record, il mondo dell’orologeria. 

Il marchio francese, dall’emblematico logo riportante un “&” iscritta in un cerchio, trae principale ispirazione dall’industria aeronautica, dalla sua storia e relativi avanzamenti tecnologici. Le prime creazioni vengono realizzate non in Svizzera, come potremmo tradizionalmente aspettarci, ma in Germania da un’azienda chiamata Sinn Spezialuhren (conosciuta per i suoi “tool watch”) secondo specifiche militari e con le più alte qualità visivo – prestazionali.

Bell&Ross Space 1

Tra i capisaldi del periodo “Bell&Ross by Sinn” figurano: un omaggio al primo cronometro automatico Space 1, indossato con grande successo dal fisico ed astronauta Reinhart Furrer durante la missione con lo Shuttle Challenger Spacelab D1 del 1985 e l’iconico Type Demineur (1996), che offriva una cassa anti-magnetica e una precisione imbattibile (in qualità di “armatura da polso” che agevolava il disinnesco degli esplosivi). Dopo essersi fatta conoscere con gli orologi per l’aviazione, Bell & Ross ha intrapreso la strada dei segnatempo per le immersioni e a distanza di pochi anni, nel 1997, viene presentato l’Hydromax, destinato sia a subacquei professionisti che amatoriali. Questo strumento sapientemente progettato non solo prometteva un’estetica distinta e ben bilanciata, ma ottenne anche una posizione nel “Guinness dei primati” vantando un’incredibile resistenza all’acqua di 11.100 metri (profondità poco più elevata rispetto al Rolex Deep Sea Challenge, che nel 2012 ha raggiunto i 10.908 metri). Negli anni 2000, periodo in cui Chanel Horlogerie acquisisce quote dell’azienda e gli stabilimenti orologieri vengono spostati verso La Chaux de Fonds (in Svizzera), Bell & Ross si cimenta anche negli orologi da donna con il Mystery Diamond (2003), un’altra meraviglia del design che utilizzava un diamante fluttuante sopra il quadrante come lancetta delle ore. 

Bell&Ross Type Domineer and Hydromax

Ma è nel 2005 che si assiste al grande passo! Il marchio lancia un orologio che presto diventa una vera e propria pietra miliare, un’icona moderna dell’orologeria: il BR 01 Instrument. Il BR 01 diviene la dichiarazione di indipendenza del marchio, un orologio facilmente riconoscibile e con un design peculiare che sarà successivamente declinato in moltissime edizioni. Il BR 01 non è solo importante per Bell&Ross. È vitale! Questo orologio ha immediatamente conferito visibilità internazionale al marchio ed ha riscosso successo nell’intera community degli appassionati di orologi. La ragione principale del successo di questo orologio risiede nelle capacità di sintesi del suo design. Il BR 01 è minimale, unico e fortemente identitario ma anche ricco di riferimenti storici in quanto “contaminato” da origini militari. 

Bell&Ross BR 03

Tutti gli strumenti da cruscotto prodotti ad esempio da Wittnauer, Lemania, o Wakmann e presenti sugli aerei militari vi ricordano qualcosa?

Bene! Bell&Ross ha riletto il design di questi strumenti portandoli dai cruscotti direttamente ai nostri polsi senza alcuna esclusione: 4 viti ad ogni angolo della cassa, un quadrante rotondo inscritto in una cassa quadrata da 46mm, e il colore del quadrante nero (che anch’esso ricorda gli echi militari poiché evitava i riflessi nell’abitacolo e offriva un grande contrasto con gli indici e le lancette in radio/trizio). 

UNA RITROVATA CONTINUITÀ

Nel 2023 la pietra miliare di Bell&Ross, il BR 03, ovvero il successore con complicazione del BR 01, riceve un nuovo aggiornamento. Portabilità ed ergonomia guidano il sottile ma significativo (data la natura quadrata della cassa) cambiamento nelle proporzioni dell’orologio. La cassa viene ridimensionata e nel passaggio da 42 a 41mm gli angoli arrotondati sono più smussati e le anse assottigliate: 4mm rispetto ai 4.5mm precedenti, con un effetto sfaccettato.

In occasione del restyling della cassa, Bell&Ross presenta la nuova linea del BR 03 composta da sei design iconici, rivisitati: tre modelli con una cassa in ceramica nera e tre versioni in acciaio lucido. Completano la serie due nuovi segnatempo: un modello in acciaio dotato di un quadrante color rame (Copper) e una versione in ceramica con quadrante color khaki (Military Ceramic). 

Bell&Ross B3 03 41mm Collection

La referenza BR 03A-GH-ST aka “Golden Heritage”, dal tocco retrò ultra-moderno, incarna a pieno lo spirito sportivo del marchio. Il suo quadrante marrone (tonalità nuova per gli orologi Bell & Ross) è illuminato dal motivo soleil e offre grande leggibilità attraverso i numeri ed indici dorati applicati e le lancette delle ore e dei minuti a spada riempite di Super-LumiNova. 

Bell&Ross BR 03 Golden Heritage
Bell&Ross BR 03 Golden Heritage
Bell&Ross BR 03 Golden Heritage
Bell&Ross BR 03 Golden Heritage

La referenza BR 03A-MIL-CE aka “Military Ceramic” segue invece la scia degli orologi di ispirazione militare che hanno determinato lo stile Bell & Ross sin dalle origini del brand. Ha una cassa in ceramica nera microsabbiata ed è dotato di anse forate con normali barrette a molla, anziché di barrette a vite come nei modelli in acciaio inossidabile. Lo splendido quadrante color kaki viene completato da numeri e indici neri in materiale luminescente stampato/Bilight e da lancette rivestite in materiale fotoluminescente.

Bell&Ross BR 03 Military Ceramic
Bell&Ross BR 03 Military Ceramic
Bell&Ross BR 03 Military Ceramic
Bell&Ross BR 03 Military Ceramic

Tutti i nuovi modelli (sia nelle versioni in acciaio che in ceramica) presentano inoltre: datario a finestrella nella consueta posizione delle 4.30, vetro zaffiro con trattamento anti-riflesso e un’impermeabilità garantita di 100 metri.

Bell&Ross BR 03 Military Ceramic and Golden Heritage

L’ultimo aggiornamento degno di nota riguarda il movimento. Originariamente, i BR 03-92 utilizzavano un movimento automatico ETA 2892 modificato. La parte “92” nel nome riportato sul quadrante, che connotava la presenza del calibro ETA, non è più presente e lascia spazio alla dicitura: BR 03-A. All’interno ora troviamo il movimento automatico BR CAL.302 e, sebbene non sia la prima volta che Bell&Ross utilizzi questo calibro, ora dispone di una riserva di carica di 54 ore.

Bell&Ross BR 03 Military Ceramic and Golden Heritage

CONCLUSIONI E PREZZO 

Il corredo comprende due cinturini: pelle di vitello di colore marrone e tessuto sintetico nero ultraresistente per l’edizione Golden Heritage in acciaio mentre caucciù e tessuto sintetico ultraresistente kaki per il Military Ceramic. Il prezzo è rispettivamente per le due versioni di €3.990 e €4.400

Bell&Ross BR 03 Military Ceramic and Golden Heritage

Considerati tutti i dettagli, i BR 03A sono una combinazione perfetta tra raffinatezza e utilità, realizzata per mettervi in cabina di pilotaggio in direzione della vostra prossima avventura!

By Luca Barone