Sections
22 febbraio 2024

Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph

Nato nel 1931, il Reverso è stato uno dei primi orologi da polso appositamente progettato per lo sport: sebbene il suo fascino si sia subito diffuso oltre l’ambito sportivo, la sua iconica cassa ribaltabile nasce infatti come soluzione ingegnosa per proteggere vetro e quadrante dai duri colpi delle partite di polo. Nel 2023, il nuovo Reverso Tribute Chronograph rende omaggio alle origini del Reverso con la quintessenza della complicazione sportiva: il cronografo. Traendo ispirazione dal primo Reverso Chronograph del 1996, il nuovo calibro 860 coniuga l’anima sportiva di un cronografo con una visualizzazione dell’ora su entrambi i volti dell’orologio

QUADRANTI A CONTRASTO

Il quadrante frontale dell’orologio incarna tutti i codici distintivi della collezione Reverso Tribute, grazie alla presenza di indici orari a bastonelancette Dauphine e minuteria chemin de fer periferica. L’eleganza discreta della superficie con finitura soleil cela la complessità meccanica interna; la presenza dei pulsanti cronografici su entrambi i lati della corona di carica è infatti l’unico indizio a lasciar intuire che questo orologio racchiuda in sé molto di più di un semplice segnatempo. 

Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph

Il Reverso Tribute Chronograph è disponibile in acciaio o in oro rosa ed è corredato da cinturini rispettivamente di colore blu scuro e nero. La tonalità fredda della cassa in acciaio è esaltata da un quadrante blu-grigio, tonalità sofisticata ottenuta grazie all’uso dell’innovativo processo ALD (deposito atomico del livello), che consente di depositare strati sottilissimi di ossido di titanio. Il delicato splendore del quadrante nero crea un elegante contrasto con la ricchezza della cassa in oro rosa. 

Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph
Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph
Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph

Ribaltando la cassa dell’orologio, il quadrante posteriore rivela tutta la bellezza del movimento cronografico. Il quadrante è interamente scheletrato per mostrare l’animazione del cronografo e rivelare la complessità del meccanismo; i ponti sono decorati con motivo Côtes de Genève, e i contatori dei minuti e dei secondi sono messi in risalto dal colore nero per offrire una leggibilità ottimale. Le viti azzurrate sono abbinate alle lancette blu del cronografo, a sottolineare la perfetta armonia tra movimento e decorazione. 

Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph
Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph
Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph

IL NUOVO CALIBRO 860

Arricchendo la tradizione dei calibri con complicazione progettati e realizzati nella Vallée de Joux di un nuovo capitolo, il Reverso Tribute Chronograph è animato dal nuovo Calibro Jaeger-LeCoultre 860, un movimento cronografico a carica manuale completamente integrato. Interamente progettato, prodotto e assemblato presso la Manifattura, è una risposta elegante e creativa alla sfida di ospitare contatori cronografici circolari all’interno di una cassa rettangolare, mantenendo al contempo tutta la chiarezza e la leggibilità essenziali per questa complicazione sportiva. Va inoltre ricordato che, nel rispetto dell’approccio di Jaeger-LeCoultre secondo cui l’integrità del prodotto prevede che il movimento si adatti alla forma della cassa che lo ospita, il calibro stesso è rettangolare. La disposizione dei contatori sul quadrante risulta pertanto equilibrata e di carattere: sulla parte superiore spicca un ampio contatore cronografico dei secondi, controbilanciato da un contatore dei 30 minuti retrogrado, posto su un arco nella parte inferiore

Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph

Con una frequenza di 28.800 alternanze l’ora, il Calibro 860 è dotato di un cronografo integrato con ruota a colonne e innesto orizzontale, che sostituisce il più popolare innesto verticale per ridurre lo spessore complessivo del movimento. Per indicare ore e minuti in senso orario su entrambi i quadranti dell’orologio, il movimento aziona due sistemi di lancette che girano in direzioni opposte sui due volti dell’orologio assicurandone l’andamento. Il Calibro 860 offre una riserva di carica di 52 ore, ideale per l’elevato fabbisogno energetico di un cronografo retrogrado combinato alla presenza di ben due indicazioni orarie. 

Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph

Evocando il mondo del polo, il nuovo Jaeger-LeCoultre Reverso Tribute Chronograph è completato da una coppia di cinturini con fibbia intercambiabile realizzati in tela e pelle o interamente in pelle prodotti dalla manifattura argentina Casa Fagliano. Il prezzo è di €.24,400 per la versione in acciaio e di 42,700 per quella in oro.

Jaeger-LeCoultre: Reverso Tribute Chronograph