Sections
15 giugno 2024

Girard-Perregaux Laureato 42mm: Il Verde è Positività

Che cosa si può scrivere, che ancora non è stato scritto, sul Laureato di Girard-Perregaux? A dire il vero, molto più di quanto si crede. Perché la maison di La Chaux-de-Fonds riesce ad attualizzare uno dei classici dell’alta orologeria lavorando sul dettaglio; possono essere il materiale della cassa o la sua dimensione, o ancora il colore del quadrante: basta poco per dare un volto nuovo al Laureato senza tradirne lo spirito moderno né la vocazione sportiva.

Girard-Perregaux Laureato 42mm Green Dial

Oggi parliamo proprio del colore del quadrante. Girard-Perregaux ha infatti scelto il verde da abbinare alla referenza con cassa in acciaio da 42 mm, inserendosi in una tendenza che negli ultimi anni ha visto il colore dell’ottimismo dipingere con le sue svariate tonalità i quadranti di decine di orologi, dall’alto di gamma ai modelli di fascia media. 

C’È SEMPRE UNA LA PRIMA VOLTA

Non è certo una novità, perché già negli anni ’60 il verde aveva fatto capolino su orologi interessanti, come quelli prodotti nella ex Germania Est. Il motivo per cui questa tendenza è tornata e perdura lo ha capito anche Girard-Perregaux: il verde infonde armonia e speranza e richiama il fascino della natura, la prima e più grande fonte d’ispirazione per il design. E siccome il Laureato è figlio del design, quale migliore abbinamento per il suo quadrante se non quello con il colore più naturale che ci sia?

Girard-Perregaux Laureato 42mm Green Dial

Non più tardi della scorsa estate era uscito un modello super lussuoso in oro rosa, con un elegante quadrante in onice: ora, per la prima volta Girard-Perregaux usa il verde su un Laureato e il risultato è all’altezza delle aspettative. Perché il brand svizzero ha riservato questa cromia per la versione con la cassa da 42 mm in quanto la dimensione più ampia del quadrante aiuta a evidenziare meglio la specificità del colore, grazie alla sapiente lavorazione che lo valorizza.

LA TRADIZIONE DEL LAUREATO

Il primo Laureato del 1975 giocò un ruolo di primo piano nel nascente segmento degli orologi sportivi di lusso. La sua lunetta ottagonale rialzata, le linee eleganti, il quadrante con lavorazione a Clous de Paris e il bracciale in acciaio integrato diedero luogo a paragoni con altri campioni di questo segmento. Tuttavia, a differenza loro, il Laureato era dotato di un movimento al quarzo sottile e ultra preciso.

Girard-Perregaux Laureato 42mm Green Dial

Dopotutto, negli anni ‘70 Girard-Perregaux aveva aperto la strada alla produzione in serie di movimenti al quarzo. Aggiornato con complicazioni meccaniche negli anni ‘80 e aumentato di dimensioni fino ad arrivare a 44 mm nel 2003, il Laureato rimase “a riposo” per circa un decennio fino al 2016, quando uscì un’edizione limitata, la ref. 81000. Dopo il rilancio della collezione standard nel 2017, la gamma Laureato si è ampliata per includere dai modelli scheletrati ai cronografi, dai calendari perpetui ai classici tre lancette con datario.

Girard-Perregaux Laureato 42mm Green Dial

La caratteristica geometria del Laureato, lo ricordiamo, è costruita su una cassa a forma tonneau sormontata da un anello circolare e da una lunetta ottagonale sulla parte superiore. Progettate per evidenziare la giustapposizione geometrica, le finiture della cassa in acciaio inossidabile e del bracciale integrato si alternano tra aree lucide e satinate. Con un diametro di 42 mm e uno spessore contenuto di 10,68 mm, l’unica novità di questa referenza è il quadrante verde.

GIRARD-PERREGAUX: VERDE E MECCANICA ECCELLENTE

La lavorazione distintiva Clous de Paris abbina al nuovo, fresco colore, un rehaut nero: una novità per il Laureato a tre lancette. Per accompagnarsi al rehaut, gli indici delle ore a bastone applicati e le lancette di ore e minuti sono trattati con PVD nero e con una spessa copertura di lume bianco. La finestra della data a ore 3 si armonizza al tutto grazie allo sfondo scuro con numeri bianchi.

Girard-Perregaux Laureato 42mm Green Dial
Girard-Perregaux Laureato 42mm Green Dial

All’interno della cassa del Girard-Perregaux Laureato 42 mm con quadrante verde (impermeabile fino a 10 bar) si trova il movimento automatico GP01800 (che misura 30 mm x 3,97 mm), con la massa oscillante rodiata decorata con Côtes de Genève circolari. Altre finiture raffinate, che si possono vedere attraverso il fondello in vetro zaffiro, includono il perlage sulla platina e le Côtes de Genève dritte sui ponti. Battendo a 28.800 alternanze/ora, il movimento offre una riserva di carica massima di 54 ore

Girard-Perregaux Laureato 42mm Green Dial

Per la gioia degli appassionati, il Laureato 42 mm con quadrante verde è in collezione permanente e non in edizione limitata. Inoltre, il prezzo è il medesimo degli altri 42 mm con cassa e bracciale in acciaio e quadranti blu, nero o argentato: 14.400 euro. Un segnale importante di attenzione di Girard-Perregaux alla propria clientela appassionata; sarebbe stato facile utilizzare l’entusiasmo del colore alla moda per alzare anche solo di poco il costo finale. Ma a La Chaux-de-Fonds sanno che la passione e il rispetto per chi la nutre non hanno prezzo. E lo sanno da oltre 230 anni.

By Davide Passoni