Sections
15 giugno 2024

Blancpain: Fifty Fathoms Bathyscaphe Chronographe Flyback Green Dial

Dopo il nero, il grigio e il blu, il Fifty Fathoms Bathyscaphe Chronographe Flyback si presenta in una versione inedita, vestita di verde dal quadrante alla lunetta.

Fifty Fathoms Bathyscaphe Chronographe Flyback

Per ottenere il colore e una finitura perfetti sono necessarie decine di passaggi di lavorazione. Dopo le prime fasi dedicate alla forma e alla realizzazione delle aperture, il quadrante viene lucidato in due passi: il primo per eliminare tutte le scalfitture e il secondo per ottenere un aspetto morbido e liscio. Seguono poi una serie di procedure per dare alla superficie un aspetto particolare, fra cui la finitura soleil che, partendo dal centro, inonda il quadrante di un motivo a tratti raggiante. In seguito si scavano le postazioni per i contatori del cronografo, che vengono poi azzurrate. Solo a questo punto può avere inizio la colorazione. Strati nanometrici di materiale vengono successivamente depositati sul quadrante. I raggi luminosi, trasformati dalla superficie, riflettono la tonalità desiderata. Il quadrante del Fifty Fathoms Bathyscaphe Chronographe Flyback appare così in toni di verde, che cambiano in funzione dell’angolo di incidenza della luce e a volte volgono in tonalità metalliche. 

Fifty Fathoms Bathyscaphe Chronographe Flyback

All’interno della cassa in ceramica nera da 43,6 mm, il calibro di manifattura F385, muove le lancette di ore, minuti e della funzione cronografica con funzione flyback. Visibile anche attraverso il fondello in vetro zaffiro, il movimento carica automatica con 50 ore di riserva di carica consente di dividere ogni secondo in intervalli da 1/10. Il movimento F385 è dotato di frizione verticale e di meccanismo del cronometro a ruota a colonna

Il nuovo Blancpain Fifty Fathoms Bathyscaphe Chronographe Flyback si accompagna di un cinturino NATO oppure in tela da vela. (Prezzo € 16.240)