Sections
28 febbraio 2024

Jaeger-LeCoultre: Master Grande Tradition Grande Complication 2020

La serie Master Grande Tradition simboleggia l’ingegno orologiero e la creatività di Jaeger-LeCoultre, attraverso nuove innovazioni e complicazioni. Ultima novità di questa serie, il nuovo Master Grande Tradition Grande Complication sfrutta oltre un secolo e mezzo di esperienza maturata nel settore. Questo capolavoro di ingegneria meccanica, oltre ad un tourbillon volante orbitaleintegra due delle complicazioni più complesse dell’arte orologiera: la ripetizione minuti e l’indicazione del calendario sideraleDisponibili in oro rosa e oro bianco, entrambe le versioni di questa edizione limitata a otto esemplari presentano una nuova estetica. 

Master Grande Tradition Grande Complication

Ripetizione Minuti

Considerata dagli orologiai la più difficile complicazione orologiera da realizzare, la ripetizione minuti non è soltanto un capolavoro ma anche uno strumento musicale in miniatura. 

Uno degli elementi più importanti di un orologio con suoneria è il modo in cui il suono viene trasmesso dall’interno dell’orologio in modo tale da essere udito dall’orecchio umano. Sfruttando le qualità acustiche superiori del vetro zaffiro sintetico, i “gong di cristallo” brevettati di Jaeger-leCoultre (lanciati nel 2005) sono saldati direttamente sul vetro zaffiro, che funge da amplificatoreI gong dal profilo quadrato, presentati due anni dopo, offrono un’area piatta di contatto con i martelli, assicurando rintocchi più uniformi e potenti, mentre il materiale aggiuntivo offre una massa di vibrazione più ampia e quindi un suono più pienoI martelli trébuchet articolati (lanciati nel 2009) si basano su un principio meccanico simile a quello dei trabucchi a contrappeso medievali, dai quali prendono il nome, che migliora decisamente la velocità e la forza del battito del martello

Master Grande Tradition Grande Complication

Anche la suoneria più bella può essere disturbata da rumori di fondo, un problema che JLC ha risolto con il suo regolatore silenzioso dei rintocchi brevettato. Servendosi di forze centrifughe per regolare la suoneria, il regolatore elimina i rumori di fondo tipici dei meccanismi di rintocco. 

Tourbillon Volante Orbitale e Calendario Siderale

Rispetto al primo modello, il nuovo Master Grande Tradition Grande Complication, in aggiunta alla ripetizioni minuti di nuova generazione e l’indicazione astronomica presenta un Tourbillon Volante Orbitale, integrato nel meccanismo come dispositivo regolatore. 

Master Grande Tradition Grande Complication

Oltre a ruotare attorno al proprio asse in 60 secondieffettua un giro completo del quadrante in senso antiorario in un giorno siderale. Leggermente più breve di un giorno solare (sul quale si misura il tempo civile), un giorno siderale si basa sulla rotazione della Terra misurata in relazione alle stelle “fisse”, che avviene esattamente in 23 ore, 56 minuti e 4,1 secondi. Più breve di quasi quattro minuti, il giorno siderale è usato dagli astronomi per seguire il movimento apparente delle stelle nel cielo notturno.

Una lancetta dorata con punta a forma di sole posta all’estremità del disco delle costellazioni indica la data, il mese e i segni zodiacali, nonché la scala delle 24 ore presente sul bordo interno del quadranteL’ora civile si legge grazie a due anelli concentrici che completano il quadrante, con gli indici orari applicati sul primo anello e i minuti sull’anello esterno bianco argentato

Il nuovo Master Grande Tradition Grande Complication è disponibile in due versioni da 45mm: una con quadrante nero e cassa in oro rosa (€ 340.000), l’altra con quadrante blu e cassa in oro bianco e diamanti taglio baguette incastonati nella lunetta (€ 420.000).

Master Grande Tradition Grande Complication

Il quadrante su più livelli enfatizza il tema celestiale ed evidenzia il tourbillon orbitante. Il livello più profondo del quadrante mostra un disco nero o blu notte (a seconda del modello) punteggiato di minuscole stelleSu di esso, un motivo filigranato forma una volta la cui struttura rievoca la disposizione delle costellazioni presenti sul disco celeste bombatoLa carta celeste rappresenta il cielo notturno dell’emisfero Nord visto dal 46° parallelo, la latitudine corrispondente alla sede di Jaeger- LeCoultre nella Vallée de Joux.