Sections
04 luglio 2020

IWC: Portugieser Chronograph Rattrapante Edition “Boutique Milano”

Se negli anni Novanta il capoluogo lombardo era soprannominato la “Milanodabere”, negli ultimi anni la città è piuttosto la “Milanodamangiare”. Milano ha vissuto un vero e proprio boom del food, con moltissime nuove aperture di ristoranti, spesso gourmet, e l’arrivo di numerosi chef di eccellenza. Tra questi Andrea Berton, chef stellato scuola Gualtiero Marchesi, approdato a Milano prima nel centralissimo Trussardi alla Scala e poi col suo ristorante stellato “Berton a Milano” e i due bistrot Dry e Pisacco.

Portugieser

Berton è anche brand ambassador di IWC, marca presente a Milano con una boutique dal 2016. Proprio a Berton IWC ha chiesto di preparare una degustazione appositamente concepita per il cocktail di presentazione del suo nuovo segnatempo Portugieser Chronograph Rattrapante Edition “Boutique Milano”, con cassa in acciaio e un’incisione sul fondello con il biscione visconteo, simbolo della città meneghina.

Portugieser

Già nel 2016, in occasione dell’apertura della boutique IWC di Milano, il brand di Sciaffusa aveva lanciato un orologio dedicato, il Portugieser Chronograph Rattrapante Edition “Boutique Milano” con cassa in oro e limitato a 100 esemplari. Allora il segnatempo aveva riscosso un enorme successo in Italia ed era stato apprezzato dai tanti appassionati del settore, in quanto modello iconico della manifattura svizzera che veniva riproposto dopo 10 anni.

Oggi IWC ripropone quindi una nuova versione del modello in acciaio e in edizione limitata e numerata di 150 esemplari. La cassa in acciaio del Portugieser Chronograph Rattrapante Edition “Boutique Milano” ha un diametro di 40.9 mm e custodisce il movimento a carica manuale calibro 76240, con autonomia di marcia di 44 ore. L’orologio è dotato del caratteristico terzo pulsante per il meccanismo rattrapante.

Portugieser

Questo elegante segnatempo sportivo presenta un quadrante blu con scala tachimetrica e scala telemetrica, lancette e indici dorati ed è completato da un cinturino in pelle di alligatore nero rifinito a mano.

Insieme alla dicitura dell’edizione limitata “01/150”, l’incisione sul fondello riprende il biscione visconteo, stemma della città, a suggellare ulteriormente il legame con Milano.

Il segnatempo, ordinabile attraverso le boutique monomarca IWC di Milano e Roma al prezzo di €.12.600.

By Valeria Garavaglia