Sections
27 September 2021

Élégante by F.P. Journe Titalyt: All Eyes On Me

«Nella sua grandezza il genio disdegna le strade battute e cerca regioni ancora inesplorate», disse una volta l’ex presidente americano Abraham Lincoln. Un’affermazione che calza a pennello su F.P. Journe e sulla sua opera orologiera, fatta di creazioni straordinarie molto spesso sviluppate su sentieri nuovi. Come nel caso dell’Élégante by F.P.Journe, proposto in versione Titalyt ® dopo essere stato lanciato nel 2016 come orologio femminile del marchio che dava uno schiaffo alla banalità dell’elettronica.

Titalyt

Uno schiaffo metaforico che ricevettero anche gli estimatori della Maison del maestro marsigliese. Un orologio non meccanico, dal guru della micromeccanica elegante? Sì, esattamente così, anche se il movimento elettromeccanico del calibro 1210 di manifattura, sviluppato dopo otto anni di ricerca, è tutt’altro che un banale quarzo.

Titalyt

Grazie a uno specifico microprocessore e a un doppio rotore brevettato, il movimento ottimizza l’energia quando l’orologio non viene indossato e le parti meccaniche si arrestano dopo che il segnatempo è rimasto immobile per 35 minuti: l’orologio passa alla modalità standby per risparmiare energia e le sue lancette smettono di girare, mentre il processore continua a rilevare il tempo, recuperandolo alla ripartenza del segnatempo. Quando il rilevatore di movimento, visibile sul quadrante alle 4 e 30, si attiva, l’orologio imposta automaticamente l’orario corretto, con le lancette che seguono il percorso più breve, sia in senso orario che antiorario. Una magia che garantisce all’orologio oltre otto anni di autonomia quando in uso e 18 in stand-by.

Titalyt
Titalyt

La Nuova Cassa Titalyt

Una magia destinata a piacere non solo alle donne ma anche agli uomini, tanto che nella sua versione più recente l’Élégante by F.P.Journe si è vestito con una cassa nuova che, oltre ai 40×35 mm, offre una variante generosa da 48×40 mm, entrambe in titanio grado 5 con il trattamento esclusivo Titalyt. Una lavorazione che sottopone il titanio a un processo di ossidazione a elettro-plasma, il quale migliora la resistenza all’usura e alla corrosione del materiale, aumentandone la durezza. Una versione, riconoscibile per il suo colore unico, che dona al pezzo un aspetto elegante. Élégante, ça va sans dire…

Eleganza di giorno, con il quadrante color madreperla bianca, ed eleganza di notte: al buio, il quadrante luminescente della versione Titanium offre un’ottima leggibilità, come uno schermo acceso, mentre le lancette indicano l’ora come in un gioco di ombre. 

Lo spirito allegro e disimpegnato dell’Élégante by F.P.Journe si riflette nella scelta del cinturino in caucciù, la cui forma ergonomica avvolge il polso in maniera comoda e precisa. Una prima per Journe, che lo colora in una varietà di cromie, sia audaci sia leggere: grigio, bordeaux, arancione, giallo, bianco, blu intenso, blu notte, verde kaki e antracite. 

Che questo segnatempo sia geniale, lo dimostra anche il fatto che ha stregato uno dei guru dell’orologeria mondiale: Aurel Bacs, Watch Senior Consultant della casa d’aste Phillips e storico banditore delle più importanti vendite di orologeria. In una intervista ha dichiarato di essere stato stregato dall’Élégante by F.P.Journe per via del «movimento geniale inventato dal mio buon amico F.P.Journe», spingendosi anche in un endorsement vero e proprio: «Sono lieto di raccomandare questo orologio a tutti gli appassionati di orologi che, come me, vogliono un segnatempo che soddisfi la loro passione ma che voglia anche sapere come ci si sente a essere razionali, forse per la prima volta». Che cosa chiedere di più? (Prezzo € 12.000)

By Davide Passoni