Sections
23 July 2021

IWC Ingenieur Chronograph Sport Edition 76th Members’ Meeting at Goodwood

“Donne e motori, son gioie e dolori”, recita un vecchio adagio. Lo stesso non si può dire degli orologi, che invece sono sempre andati a braccetto con i motori rombanti delle gare automobilistiche. Non vi era grande pilota – nel passato e anche oggigiorno – che al polso non sfoggiasse un elegante segnatempo, frutto di una scelta di stile o di un sodalizio cresciuto nel tempo.

goodwood

È così che anche per quest’anno, in concomitanza con il 76° Goodwood Members’ Meeting, IWC Schaffhausen, timing partner dell’evento, ha presentato il suo nuovo gioiello da polso, un nuovo membro della famiglia Ingenieur: l’Ingenieur Chronograph Sport Edition “76th Members’ Meeting at Goodwood” (Ref. IW381201), limitato a soli 176 esemplari numerati.

goodwood

goodwood

Lo storico evento automobilistico, che si svolge nel sud dell’Inghilterra, a pochi km da Londra, nei terreni di proprietà di Lord March, è un evento esclusivo, riservato ai soli soci del BARC, il British Automobile Racing Club. In pista, vengono stiracchiati i motori ad auto e moto d’epoca, modelli risalenti anche agli anni Venti, che hanno fatto la storia delle corse.

In questa cornice suggestiva, e con un clima uggioso, tipico dell’Inghilterra, durante la cena di gala presso la residenza d’epoca di Lord March, a dare il benvenuto agli ospiti è stata una ‘sfilata’ di moto d’epoca, che ha attraversato l’ingresso principale.

goodwood

goodwood

L’indomani, IWC Schaffhausen ha presentato non solo il nuovo Ingenieur, ma anche il team IWC Racing, diventando così il primo marchio di orologi a competere nelle gare di auto classiche con la propria squadra e la propria auto. Grande protagonista la Mercedes-Benz 300 SL “Gullwing”, la vettura sportiva con le porte che ricordano le ali di un gabbiano, scelta da IWC poiché prodotta tra il 1954 e il 1957, il periodo in cui gli orologiai di IWC costruirono il primo Ingenieur. Accanto all’iconica auto, il campione David Coulthard e Carmen Jordá, pilota in gara nella GP3. Coulthard ha poi debuttato il giorno successivo nella Salvadori Cup, la gara riservata alle auto sportive in forze tra il 1955 e il 1960, terminando la corsa al nono posto.

goodwood

goodwood

Riguardo l’Ingenieur Chronograph Sport Edition “76th Members’ Meeting at Goodwood”, il suo movimento è con ruota a colonne, alimentato dal calibro 69380 prodotto da IWC, dotato di un sistema di carica a cricchetto e di una riserva di carica di 46 ore. La cassa, realizzata in titanio, ha un diametro di 44 millimetri e una gabbia interna in ferro dolce, che protegge il movimento dai campi magnetici. Il quadrante argentato, i contatori neri, le lancette nere rivestite di materiale luminescente e le lancette cronografiche blu creano un quadrante ricco di contrasti. Il movimento è visibile attraverso il fondello in vetro zaffiro e richiama l’aspetto di un freno a disco. Corredato di un cinturino in pelle di vitello nera con impunture blu, riporta l’incisione del numero «76» che celebra la 76 edizione del Goodwood Members Meeting.

By Francesca Favotto

goodwood

goodwood

goodwood