Sections
27 September 2021

Omega: New Seamaster 300 Collection 2021

Presentato alla fine degli anni 50, il Seamaster 300 è arrivato in un momento di grandi cambiamenti in tutto il mondo. Dopo la fine della seconda guerra mondiale nel 1945, le persone avevano iniziato ad abbracciare una nuova ed eccitante era di esplorazione, viaggi e avventure. Anche la scienza e l’industria stavano progredendo rapidamente e OMEGA era determinata a rispondere con una serie di orologi interamente dedicati ai professionisti. Nel 1957 nasce così la collezione “Professional Trilogy”, che comprende: lo Speedmaster, il Railmaster e il Seamaster 300.

II Seamaster 300, come parte di quella famiglia, è stato lanciato come il primo orologio subacqueo professionale di OMEGA. Il design si distingueva per il quadrante nero, gli indici luminosi e le grandi lancette, che lo rendevano molto semplice da usare e di facile lettura in ogni condizione.

L’orologio, oltre a offrire un ingegnoso sistema di impermeabilizzazione ad alta pressione, ha introdotto anche la prima lunetta subacquea di OMEGA, costruita con una speciale funzione di sicurezza per evitare che girasse accidentalmente durante le immersioni.

IL NUOVO SEAMASTER 300

La nuova collezione segue lo spirito dei modelli originali. Ciascuno degli orologi da 41 mm è realizzato con il classico acciaio e con le ghiere più sottili realizzate in alluminio ossalico, trattato con anodizzazione, per una maggiore durezza.  

Seamaster 300

Anche i bracciali sono in acciaio e ora hanno una vestibilità e una finitura migliorate. La loro forma è stata regolata ergonomicamente con raccordi aerodinamici e una fibbia spazzolata e lucida più sottile. Sui cinturini in pelle è stata inclusa anche una nuova fibbia.

Omega Seamaster 300 Bronze Gold

I cambiamenti più evidenti si trovano sui nuovi quadranti. Per questo, OMEGA ha utilizzato un concept a “sandwich”, che include uno strato di base con Super-LumiNova e una seconda piastra superiore con gli intagli per gli indici delle ore e i numeri incassati. Evidente richiamo alla storia, questi numeri sono nello stile arabo aperto vintage, apparso sui primi modelli Seamaster 300 negli anni ’60.

Omega Seamaster 300

OMEGA ha anche reintrodotto la popolare lancetta dei secondi centrali “lollipop” per i modelli in acciaio inossidabile, con la punta ora riempita di Super-LumiNova. La lancetta funziona magnificamente con il quadrante più pulito, che presenta solo il logo OMEGA e il nome Seamaster 300. Non ci sono più riferimenti al movimento che sono stati spostati sul fondello.

Omega Seamaster 300

Ma non è tutto… I più attenti noteranno che la sottile cornice interna ha dato al quadrante una maggiore visibilità, con un’apertura di 30,4 mm, rispetto ai precedenti 29,5 mm. Inoltre, OMEGA ha ottenuto un Seamaster 300 leggermente più sottile grazie a un nuovo vetro zaffiro bombato sul quadrante dell’orologio. Questo aspetto più sottile è migliorato dall’aggiunta di una nuova corona conica sul lato della cassa.

Omega Seamaster 300

Infine, il fondello include un design con bordi ondulati e un vetro zaffiro che offre una vista del calibro OMEGA Co-Axial Master Chronometer 8912. Il movimento e l’orologio completo sono stati certificati dall’Istituto Federale Svizzero di Metrologia (METAS) ai più alti standard del settore di precisione, prestazioni e resistenza magnetica

Oltre al modello in acciaio, disponibile con quadrante blu o quadrante nero (Prezzo € 6.200 per la versione con cinturino e € 6.500 per la versione braccialata), la nuova collezione Seamaster 300 include anche un modello da 41 mm realizzato Bronze Gold di OMEGA. Questo modello rappresenta il primo OMEGA ad essere stato creato in questa lega in attesa di brevetto.

Omega Seamaster 300 Collection

Il Bronze Gold è stato specificamente sviluppato per offrire una lega di bronzo che possa essere indossata a contatto diretto con la pelle, grazie alla sua composizione chimica. Utilizzata per l’intera cassa e la fibbia, la lega, unica nel suo genere, è arricchita con elementi nobili come l’oro al 37,5%, marchiato 9K, così come il palladio e l’argento, per creare un colore unico che si trova esattamente tra le tonalità dell’oro Moonshine 18 carati e dell’oro Sedna 18 carati.

Omega Seamaster 300 Bronze Gold

Oltre a presentare una tonalità rosa tenue, durante l’usura offre un’incomparabile resistenza alla corrosione, senza l’ossidazione del verderame, quindi invecchierà lentamente e manterrà la sua naturale patina per un periodo di tempo più lungo. (Prezzo € 11.600)

Omega Seamaster 300 Bronze Gold