Sections
23 July 2021

Dubai Watch Week 2016

Dubai Watch Week 2016 ha raddoppiato il successo con la sua seconda edizione

Organizzata da Ahmed Seddiqi & Sons, la Dubai Watch Week (DWW) è curata dal patrocinio di Sua Eccellenza Sheikha Latifa Bint Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, vice presidente di Dubai Culture & Arts Authority.

Anche per la sua seconda edizione, DWW 2016 si è posta come obiettivo di promuovere la maestria e l’innovazione del mondo dell’orologeria, e di condividere questa passione con il resto del mondo.

Dubai Watch Week

Posizionando Dubai come piattaforma globale per l’alta orologeria, la DWW ha coperto un’ampio numero di argomenti, adatti ad ogni pubblico, inclusi talk di esperti, gratuti ed aperti al pubblico. L’intinerario includeva 4 esibizioni principali, 22 masterclass di orologeria, 15 Creative Hub e 16 talk nell’ Horology Forum, che ha visto alcune tra le maggiori icone dell’orologeria contemporanea.

Creative Hubs

Ultima aggiunta al programma della DWW 2016, il Creative Hub consiste in una serie di talks creati per promuovere creativita e innovazione in orologeria.

Masterclasses di orologeria

Per il secondo anno consecutivo alcuni maestri orologiai dell’AHCI hanno tenuto dei corsi di orologeria per il pubblico. Trai tanti hanno partecipato Antoine & Florian Preziuso, Vianney Halter e Andreas Strehler.

Esibizione “Master of Time”

Nel Grand Atruim del Dubai Mall, fino al 29 november, sono esposti 100 esemplari da museo, che ne fanno la più grande mostra di orologeria del Medio Oriente, curata dalla Fondation de la Haute Horlogerie (FHH).

24 ore della vita dei Cuckoo Clock svizzeri

Il Fashion Catwalk del Dubai Mall ospita degli unici Cuckoo Clock fino al 29 Novembre. L’esibizione, curata da Alexandra Midal, vede 24 moderne reinterpretazioni di emblematici orologi a cucù svizzeri, creati dagli studenti della scuola d’arte HEAD-Genève.

Grand Prix d’Horlogerie de Geneve

Il GPHG (Grand Prix d’Horlogerie de Geneve) ha presentato l’annuale esibizione dei vincitori dell’edizione 2016, all’ Ayyam Gallery, che si trova a DIFC.

Horological Movements

Curata dalla Dubai Watch Week e dai brand che ne hanno preso parte, l’esibizione Horological Movements ha permesso ai visitatori di conoscere movimenti e complicazioni, e di conoscere alcuni “masters of time”, creatori, orologiai e fondatori dei marchi esposti.

Make Time Your Own

Quest’anno, per la prima volta, Ahmed Seddiqi & Sons ha curato un’esperienza chiamata Make Time Your Own, che ha consentito ai visitatori di entrare nel ‘mondo del tempo’ attraverso quattro differenti relazioni con il tempo; Wall with time, Control Time, Let Time Slip Away e Hold Time still.

Horology Forum

L’Horology Forum ha riunito creatori di orologi, autori, storici, scrittori, collezionisti, marchi e professionisti del settore. Quest’anno il forum ha visto più di 30 relatori di livello internazionale, che hanno coperto temi come Smart Watches, Digital Curators, 100 Years of Watchmaking eWhat Makes the Value of a Watch.

I brands che hanno partecipato

  • Lange & Soehne
  • Akrivia
  • Audemars Piguet
  • Baume & Mercier
  • Bovet
  • Breitling
  • Bulgari
  • Chopard
  • Christiaan van der Klaauw
  • Corum
  • De Grisogono
  • Emmanuel Bouchet
  • FP. Journe
  • Ferdinand Berthoud
  • Greubel Forsey
  • Moser
  • Hublot
  • HYT
  • IWC
  • Jaeger-LeCoultre
  • MB &F
  • MCT
  • Mont Blanc
  • Moritz Grossmann
  • Panerai
  • Richard Mille
  • Romain Gauthier
  • Romain Jerome
  • Tag Heuer
  • Vacheron Constantin

www.dubaiwatchweek.com

By Jacopo Corvo