Sections
08 December 2022

Tudor: Heritage Black Bay Chrono

La celebre famiglia di segnatempo Heritage Black Bay si arricchisce del primo cronografo prodotto internamente dal Marchio con movimento a carica automatica, ruota a colonne e frizione verticale.

Tudor

Sin dalla presentazione del primo cronografo nel 1970Prince Oysterdate ChronographTudor ha prodotto orologi legati al mondo dei motori. Allo stesso modo, dal 1954 ad oggi Tudor ha costantemente migliorato i suoi modelli subacquei. Il nuovo orologio ibrido Heritage Black Bay Chrono associa alla linea dei modelli subacquei Black Bay la funzione cronografo tipica del mondo delle corse.

Tudor

Fedele all’estetica del Black Bay con le famose lancette snowflake, il modello Heritage Black Bay Chrono assicura una leggibilità ottimale del quadrante nero opaco bombato. I contatori sono concavi per un contrasto marcato ed un datario è posizionato ad ore 6. Le inconfondibili caratteristiche del Black Bay sono preservate nella cassa in acciaio di 41 mm di diametro, dotata di pulsanti ispirati alla prima generazione di cronogra Tudor. Una lunetta fissa in acciaio satinato con lavorazione circolare e scala tachimetrica incisa completano questo nuovo cronografo.

Il modello Heritage Black Bay Chrono ha in dotazione un cinturino in tessuto stile denim di colore blu navy disegnato da Tudor e prodotto con perizia artigianale. Oltre al cinturino in tessuto, è possibile scegliere tra due opzioni di bracciale. Un bracciale in acciaio ispirato ai modelli pieghevoli rivettati prodotti negli anni ’50 e ’60. Questi divennero celebri per i rivetti di attacco delle maglie visibili ai lati del bracciale. Le maglie avevano inoltre una caratteristica forma rastremata. In alternativa, un cinturino in pelle marrone scuro, con chiusura pieghevole.

Tudor