Roger Dubuis diventa partner ufficiale di Lamborghini: Nuova collezione Excalibur Aventador S

Breitling
Breitling: Navitimer Rattrapante
28 settembre 2017
Ferdinand Berthoud
Ferdinand Berthoud: Chronomètre FB 1.3 in Platino
3 ottobre 2017

Roger Dubuis diventa partner ufficiale di Lamborghini: Nuova collezione Excalibur Aventador S

Aventador

Da sempre orologi e motori sono due mondi indissolubili uniti dall’importanza del tempo, la tecnica e l’innovazione. Lo scorso 20 settembre, Roger Dubuis e Lamborghini, due icone di riferimento nei rispettivi settori, legate dalla stessa visione innovativa, hanno comunicato la loro nuova partnership.

La location prescelta per l’annuncio è stata il leggendario Centro Stile Lamborghini a Sant’Agata Bolognese. Inutile dire che non potevamo assolutamente mancare.

Aventador

La giornata è iniziata con la visita dello stabilimento Lamborghini dove abbiamo potuto visionare le due linee di produzione “Aventador S e Huracán”, la linea di assemblaggio motori, il reparto di selleria dove vengono prodotti sedili e interni ed infine il Museo Lamborghini dove sono esposte alcune tra le auto più rare che hanno reso celebre questo marchio.

Aventador

Più che in una fabbrica di automobili sembra di essere in un atelier, tutto è perfettamente pulito ed ordinato, il rumore pressoché “inesistente”; assurdo se pensate che siamo in una catena di montaggio… La produzione Lamborghini è una delle più all’avanguardia nel mondo e segue i principi della fabbricazione automobilistica moderna “lean production”. Questa è suddivisa in stazioni operative dove gli addetti specializzati eseguono le varie operazioni di assemblaggio con la massima cura e rispettando i cicli operativi “80 minuti per la Aventador S e 35 minuti per la Huracán”.

Aventador

In seguito si è svolta la presentazione della nuova collezione Roger Dubuis Excalibur Aventador S, un’esclusiva “première mondiale” che ha svelato la prima espressione orologiera di questa adrenalinica partnership.

Aventador

La nuova collezione è composta da due modelli che uniscono materiali nobili e high-tech. Carbonio multistrato per la versione Aventador S “Giallo Orion” limitata a 88 esemplari (€ 214.000) e carbonio C-SMC (quello utilizzato per la tecnologia di bordo Lamborghini) per il modello Aventador S “Arancione Argos” limitato a soli 8 esemplari (€ 237.000).

Aventador

Come sempre il meglio si nasconde sotto il cofano anche se in questo caso, grazie alla scheletratura che contraddistingue Roger Dubuis, il nuovo calibro di Manifattura Duotor è ben visibile da qualsiasi angolazione. Il nuovo movimento a carica manuale è ispirato al motore Aventador S e al nuovo Huracán Super Trofeo EVO. Rifacendosi alla posizione longitudinale dei motori Lamborghini, il doppio bilanciere a spirale scheletrato è inclinato a una specifica angolazione, sostenuto e messo in risalto da supporti sagomati come i sistemi delle sospensioni triangolari.

Aventador

La nuova collezione Aventador S è impermeabile sino a 50 metri ed indica ore, minuti, secondi saltanti e riserva di carica. Una cassa di 45mm abbinata ad un cinturino in caucciù e inserto di Rubber-Tech nero o alcantara a seconda del modello, con fibbia déployante in titanio DLC nero, completa l’orologio.

Aventador

Aventador

Ma non è tutto qui… Per la prima volta nella storia, la cerimonia di chiusura evento si è tenuta proprio al centro della linea di produzione della serie Aventador S. Una cena indimenticabile!     Aventador