Sections
23 July 2021

Dubai 3° Salone Des Grandes Complications

Il terzo Salone des Grandes Complications ha aperto le sue porte lunedi 7 novembre, con la presenza di Sua Altezza Essa Kazim, Governatore del Dubai Internatinal Financial Centre (DIFC) e Allan Marzo, Diplomatico dell’Ambasciata svizzera negli Emirati Arabi Uniti. Svolgendosi nuovamente in DIFC, l’esibizione sarà aperta al pubblico fino al 10 novembre 2016.

Il Salone offre una piattaforma unica per connettere rinomati Maestri Orologiai e amanti dell’Orologeria Medio Orientali, e l’opportunità, per i collezionisti, di acquistare incredibili orologi che potrebbero non essere visti in nessun altro luogo.

L’esibizione, in partnership con Maserati e Visa, riunisce alcuni tra i più prestigiosi brand del mondo dell’Orologeria (sia indipendenti che grandi manifatture) come A. Lange & Söhne, Armin Strom, Arnold & Son, B.R.M Chronographes, Champs Élysées, Christofle, Cvstos, Czapek & Cie, DeWitt, Erwin Sattler, Kerbedanz, Louis Moinet, Montegrappa, Parmigiani Fleurier, Perrelet, Rebellion, Roger Dubuis, Tibaldi, Urban Jürgensen, Vacheron Constantin, Vianney Halter, Visconti, Voutilainen e William Wagner Geneva.

Gli speciali orologi presenti all’esibizione includono l’iper tecnico A. Lange & Söhne’s Datograph Perpetual Tourbillon

Salon Des Grandes Complications

Il nuovo Armin Strom Mirrored Force Resonance

Salon Des Grandes Complications

L’ Arnold & Son Nebula ed il suo incredibile movimento tri-dimensionale

Salon Des Grandes Complications

Parmigiani Fleurier presenta il Tonda Métropolitaine Sélène, un orologio dedicato alla complicazione delle fasi lunari, che include il nuovo calibro di manifattura

parmigiani_tonda-metropolitaine-selene

Il Roger Dubuis Excalibur Automatic

Salon Des Grandes Complications

L’Urban Jürgensen Ref. 1741 dalla collezione Jürgensen 1745, un calendario perpetuo in platino con indicatore dell’anno bisestile, fasi lunari e secondi al centro

Salon Des Grandes Complications

Vacheron Constantin presenta il Traditionnelle Chronograph Perpetual Calendar

Salon Des Grandes Complications

Vianney Halter espone il Deep Space Tourbillon, un incredibile tourbillon a tre assi racchiuso da una cassa in titanio ed un vetro zaffiro a forma di cupola

Salon Des Grandes Complications

Kari Voutilainen porta lo Scintillante, che combina Alta Orologeria tradizionale con l’innovativo uso di 423 pietre che impreziosiscono l’orologio

Salon Des Grandes Complications

Il Salone è diviso in due parti, la prima si trova all’ingresso del bulding numero 5 di DIFC (nella stessa strada del Ritz-Carlton) e il secondo nell’atrio del bulding 6, e sarà aperto da mezzogiorno fino alle 9 di sera ogni giorno fino alla chiusura dell’evento.