Ulysse Nardin: Hourstriker Phantom

Saxem
Hublot: Big Bang MP-11 SAXEM
17 ottobre 2019
Patek Philippe
Patek Philippe: 5078G Minute Repeater
23 ottobre 2019

Ulysse Nardin: Hourstriker Phantom

Hourstriker

Ulysse Nardin e Devialet, compagnia francese che ha rivoluzionato l’audio di alta definizione, hanno unito le forze dei loro reparti di Ricerca e Sviluppo per realizzare il nuovo Hourstriker Phantom, un’edizione limitata di 85 orologi dotati di suoneria.

Hourstriker

“Il nostro fine era di realizzare un orologio a suoneria con altissimi standard di performance” spiega Patrick Pruniaux, CEO di Ulysse Nardin.“Inoltre, è stato destino: Emmanuel Nardin, uno dei fondatori di Devialet e che ha co-sviluppato l’Hourstriker Phantom è un discendente della famiglia Ulysse Nardin. E questo ha dell’incredibile. “

Devialet offre alcuni dei più avanzati sistemi audio “made in France” al mondo per gli amanti della musica: alla ricerca della perfetta esperienza di ascolto che diventa possibile grazie alle oltre 160 tecnologie brevettate. Il loro prodotto simbolo, Phantom, che fa parte di una nuova generazione di speakers connessi ad altissima definizione, è in grado di creare un suono fino a 108 dB SPL. Phantom è ora il nome del nuovo meccanismo di Ulysse Nardin.

Hourstriker

Prima dell’elettricità, gli orologi con suoneria erano concepiti per suonare le ore al buio e rappresentano l’incarnazione di un autentico sogno. Fin dal 1980, sotto la guida di Rolf Schnyder, Ulysse Nardin è  stata la prima azienda orologiera a riportare in vita questi segnatempo.

Gli ingegneri di Devialet, esperti in fenomeni di alterazione, hanno collaborato fianco a fianco con gli orologiai di Ulysse Nardin specializzati in suono per ridefinire ogni passo nel segnale del sistema audio mandato dal meccanismo di suoneria di Ulysse Nardin per realizzare la miglior performance mai registrata in un orologio con meccanismo di suoneria, da 85 dB fino a 100mm.

Hourstriker

Con un sistema di suoneria classico, un martello colpisce un timbro generando frequenze di suono, che quando vengono emesse, battono il tempo a comando. Nell’ Hourstriker Phantom, il martello del timbro è fissato da un sistema di bracci di torsione che cambiano la direzione delle forze di azione indotte dalla vibrazione del timbro. In un sistema classico, le forze prodotte sono principalmente nel movimento dell’orologio che genera una piccola quantità di aria che viene poi dispersa dai vari componenti dell’orologio.

Nell’ Hourstriker Phantom, le forze di azione create dal timbro trovano il modo e la via per fuoriuscire dall’orologio stesso. Queste forze sono trasmesse con vigore utilizzando un braccio di trasmissione verso una membrana fine, che si trova nella parte bassa dell’orologio. Dal momento in cui la membrana ha una superficie estesa, un’alta quantità di aria viene rilasciata, e si traduce in un suono di alto livello. Si può paragonare ad un megafono con il suo cono e membrana.

Hourstriker

Il fondo dell’orologio è perforato da otto aperture sotto la sua membrana permettendo al suono di viaggiare e che contiene il movimento automatico di manifattura UN-610. Il risultato è straordinario e tutte le potenzialità acustiche di questo segnatempo pare vengano rilasciate, amplificate, ed innalzate. La cassa in titanio 43 mm interamente lucidata amplifica il suono ed estende la sua risonanza a 85 decibels, un livello del suono ineguagliato nel mondo dell’orologeria.

Hourstriker

“Il nuovo Hourstriker Phantom è la reale essenza della competenza di Devialet espressa attraverso un segnatempo: un oggetto sofisticato con una compattezza di performance ottimizzata da un’energia razionale e al contempo sfrenata. Se i prodotti di Devialet cercano di trasmettere all’ascoltatore l’impressione che l’artista è proprio di fronte a lui, allora questo nuovo orologio a suoneria di Ulysse Nardin regala la sensazione di uno strumento musicale reale.”, conclude Patrick Pruniaux.

Hourstriker

Il quadrante è adornato da antracite satinata che si ispira alle figure di Chladni, formata dalla materializzazione delle onde vibratorie, un riferimento alla rete protettiva del Devialet Phantom  posizionata sopra l’altoparlante. Nascosto sotto questa rete decorata come un merletto, il vetro  tinteggiato oscura il movimento dell’orologio.  Un piccolo ma originale particolare sono le lancette color “oro rosa” che indicano gli indici con numeri arabi, inclinate verso l’esterno, in direzione oraria, proprio come una bussola  della marina militare. A ore 3, una piccola fessura in oro rosa scompare e riappare a seconda che si voglia attivare o disattiva il meccanismo di suoneria (con il pulsante ON/OFF). Ad un prezzo di CHF 72,500, l’ Hourstriker Phantom è diventato il più conveniente orologio con suoneria sul mercato. Il modello risalta grazie ad un cinturino in alligatore nero e sarà venduto in un’edizione limitata di 85 pezzi, che evocano gli 85 decibels che maestosamente raggiunge.