Jaquet Droz: Grande Seconde Skelet-One Ceramic

Ultra Deep Professional
Omega: Seamaster Planet Ocean Ultra Deep Professional
20 giugno 2019
Barakuda
Blancpain: Fifty Fathoms Barakuda
27 giugno 2019

Jaquet Droz: Grande Seconde Skelet-One Ceramic

Skelet-One

Disegnato oltre due secoli fa, il Grande Seconde di Jaquet Droz non ha mai smesso di evolversi.

Nel 2018, la versione Skelet-One ha segnato un punto di rottura: per la prima volta, il quadrante del Grande Seconde è stato sostituito dalla luce e la trasparenza della scheletratura.

Oggi, questo esemplare si abbina alla ceramica. La cassa, da 41,5mm, è stata satinata sulle anse e sulla parte superiore e lucidata sulla parte laterale, creando così un gioco di luce amplificato dal doppio vetro zaffiro “glass box”. La platina del movimento si estende fino al contorno della cassa, sprovvista dell’anello della carrure. Con questa nuova struttura, l’ingranaggio è totalmente sospeso e fissato ai ponti scheletrati che attraversano il movimento.

Quest’ultimo è stato arricchito con molteplici dettagli di finitura. Il movimento, automatico scheletrato con doppio bariletto e spirale in silicio sfoggia sul quadrante viti in acciaio azzurrato. Quest’ultime servono a fissare il quadrante orario in oro bianco 18k e quello dei secondi in vetro zaffiro. Ogni vite è definita “indicizzata”, ovvero orientata verso il centro del quadrante.

Per questa nuova versione del Grande Seconde Skelet-One, anche gli indici sono stati realizzati in oro bianco 18k. Spazzolato in senso verticale, il quadrante orario cattura ogni raggio di luce per una perfetta leggibilità. È con questo stesso obiettivo di totale trasparenza che la massa oscillante in oro bianco 18k è stata disegnata completamente scheletrata, senza occultare nessun dettaglio del movimento, descrivendo una rivoluzione circolare tutt’intorno alla cassa. (Prezzo CHF 24.300)