H. Moser & Cie: Streamliner Flyback Chronograph Automatic

Moonwatch Calibre 321
Omega: Speedmaster Moonwatch 321 Stainless Steel
8 gennaio 2020
Yohan Blake
Richard Mille: RM 61-01 Ultimate Edition Yohan Blake
14 gennaio 2020

H. Moser & Cie: Streamliner Flyback Chronograph Automatic

Streamliner

H. Moser & Cie. inaugura il 2020 con il nuovo Streamliner, il primo cronografo automatico integrato con visualizzazione centrale dotato di funzione flyback. Una nuova linea, una nuova cassa, un nuovo bracciale integrato, un nuovo movimento, un nuovo quadrante e nuove lancette…

Streamliner

Oltre cinque anni fa, H. Moser & Cie. ha iniziato lo sviluppo di una linea di prodotti completamente nuova con l’idea di progettare un modello con cassa in acciaio e bracciale integrato. Il nome della collezione, Streamliner, fa riferimento ai primi treni ad alta velocità degli anni venti e trenta di cui rievoca le curve arrotondate e aerodinamiche. Il minimalismo, è al centro dell’intero processo creativo e influisce sia sull’estetica del modello che sul suo movimento e le sue funzioni, come spiega Edouard Meylan, CEO di H. Moser & Cie.:

Streamliner

“Abbiamo iniziato dal bracciale, confortevole, elegante e diverso. Abbiamo quindi progettato questo modello intorno alla funzione cronografo, perché era questa che volevamo evidenziare. Lo Streamliner è un cronografo che indica l’ora piuttosto che un orologio con cronografo. Abbiamo privilegiato la sobrietà, l’ergonomia e la leggibilità, optando per indicazioni centrali senza quadrante secondario, rispecchiando alla perfezione la nostra filosofia minimalista. Siamo partiti dall’essenza stessa del cronografo e ne abbiamo ridefinito gli standard”.

Lo Streamliner Flyback Chronograph Automatic è un orologio di forma, con cassa coussin in acciaio di 42,3 mm di diametro. Grazie a un’impermeabilità fino a 12 ATM, la funzione cronografo dello Streamliner Flyback Chronograph Automatic può essere utilizzata anche sott’acqua. La sua corona decentrata a ore 5, ornata da una “M”, bilancia i due pulsanti del cronografo posti a ore 10 e ore 2. La cassa è sormontata da un vetro zaffiro leggermente bombato tipo Glassbox, ripreso anche dal fondello trasparente. Le linee proseguono nel bracciale integrato in acciaio, curvato per seguire la linea del polso; l’esclusivo design delle maglie garantisce una perfetta aderenza anche sui polsi più sottili. Tutte le maglie sono snodate e formano una delicata onda che alterna una finitura spazzolata verticale a superfici lucide. La lunetta presenta una finitura spazzolata soleil; la cassa alterna superfici lucide e spazzolate, con forme cave e satinate sui lati, un richiamo alle forme tipiche delle casse Moser.

Streamliner

Per quanto riguarda il movimento, lo Streamliner è il primo cronografo automatico con indicazione centrale dotato di funzione flyback per minuti e secondi. Il suo calibro cronografo è considerato da molti esperti uno dei migliori mai progettati. Questo nuovo calibro è stato progettato da AGENHOR con il supporto dei team di H. Moser & Cie. sulla base di una filosofia molto simile a quella adottata per il famoso calendario perpetuo di H. Moser & Cie., pietra miliare per il successo della manifattura. Il suo design è estremamente complesso, ma il risultato finale è semplice, leggibile e minimalista, con l’accento su funzionalità ed ergonomia grazie all’indicazione centrale. Esaltando la funzione cronografo, AGENHOR ha di fatto riscritto le regole della tecnologia dei cronografi che sono state applicate sino ad oggi. Per consentire di ammirare il meccanismo dell’orologio, e il funzionamento del cronografo e della ruota a colonne, la massa oscillante è stata posta tra il movimento e il quadrante. Grazie al principio retrogrado che consente alla lancetta dei minuti trascorsi di scattare istantaneamente utilizzando l’energia accumulata e poi rilasciata da una camma a chiocciola, il calibro HMC 902 permette una maggiore precisione di lettura dei valori. Lo Streamliner Flyback Chronograph Automatic, dotato di due lancette del cronografo, una per i minuti e una per i secondi, e due lancette per l’indicazione dell’ora, una per le ore e una per i minuti, è decisamente all’insegna della sobrietà.

Streamliner

Streamliner

Per il quadrante dello Streamliner Flyback Chronograph Automatic, H. Moser & Cie. ha rivisitato l’elemento simbolo del brand, il quadrante fumé. Il quadrante, in una nuova sfumatura grigio antracite, non è solo fumé ma anche griffé. Intorno alla circonferenza, due minuterie bianche e rosse: quella esterna per i secondi e quella interna per i minuti. Il numero 60, in corrispondenza del mezzogiorno, domina il quadrante e richiama i cronometri degli anni sessanta e settanta, quando leggibilità e funzionalità erano fondamentali. Naturalmente per un cronografo la precisione è tutto ed è garantita dalla scelta di lancette per la misura del tempo trascorso dotate di base più spessa e di punta sottile, come quelle che si trovano nei contatori delle auto o degli strumenti di misura. Sempre per motivi di leggibilità, H. Moser & Cie. ha optato per una lancetta dei secondi rossa, mentre quella dei minuti è rodiata. Per indicare ore e minuti, la Maison ha scelto lancette ricurve tridimensionali con due sezioni. Queste sono dotate di inserti contenenti Globolight, un innovativo materiale a base di ceramica che contiene Super-LumiNova® e non è mai stato usato prima per le lancette.

Streamliner

Il nuovo Streamliner Flyback Chronograph Automatic è una edizione limitata a 100 esemplari disponibile al prezzo di € 38.000.